Grizzlies Torino subito protagonisti



Il weekend appena trascorso ha visto le città di Bologna e di San Martino Buonalbergo ospitare 3 giornate di qualificazione per le manifestazioni dedicate ai Ragazzi e agli Allievi.
Ed è dai "più grandi" che si registrano le prime sorprese con il Grizzlies Torino che fa l'en-plein aggiudicandosi i 3 incontri che li ha visti coinvolti nel palazzetto bolognese conquistando così leadership del Girone nonché il diritto a partecipare alla Finale Nazionale in programma, sempre a Bologna, il prossimo 3 marzo.
Come sempre su www.winterleague.it  il quadro di tutte le manifestazioni 2012/2013.

WINTER LEAGUE VENETO OVEST RAGAZZI
E'’ ancora il San Martino White il protagonista della seconda giornata della Winter League Veneto Ovest. Grazie infatti alla doppia vittoria ottenuta sui cugini del San Martino Blue per 11-1 e sul Crocetta Parma per 5-0 i sanmartinesi mettono una seria ipoteca sulla vittoria del girone e il conseguente accesso alla finale di Bologna di Marzo.
Negli altri incontri della giornata da segnalare le due vittorie del Crocetta all’esordio stagionale in Winter League. I parmigiani hanno avuto vita facile sul San Martino Blue per 15-0 faticando un pò di più con il Crazy Sambonifacese imponendosi 6-1. San Martino White protagonista anche nelle classifiche dei top players con Massimo De Mauro in grande spolvero con una media battuta di 571, e dal monte di lancio con Samuel Aldegheri e Andrea Orrasch ancora a 0 PGL dopo 4 riprese lanciate nel torneo. La prossima giornata della Winter League Veneto Ovest è prevista per il 17 febbraio quando sull'impianto sanmartinese di via Bentegodi esordiranno i campioni d'Italia under 12 del Ronchi.
 

RISULTATI
San Martino Jr Blue-San Martino Junior White 1-11
San Martino Jr Blue-Crocetta Kids 0-15
Crazy Sambonifacese-Crocetta Kids 1-6
Crocetta Kids-San Martino Junior White 0-5

WINTER LEAGUE EMILIA ROMAGNA RAGAZZI
La terza giornata della Winter League E.Romagna Ragazzi fissa in parte la classifica del Girone A con la Fortitudo e la Nuova Pianorese che conducono a parimerito con 2 vittorie a testa in attesa dello scontro finale in programma per la settimana prossima.
Fortitudo subito protagonista con una netta vittoria per 7-0 sul BCM Minerbio. Incontro deciso sostanzialmente dal pitcher Jacopo Ferri che oltre a lanciare senza sbavature per due riprese, si è esibito nel box di battuta con 3 valide determinanti, tra cui un doppio, in altrettanti turni alla battuta.
Già al primo una sua volata di sacrificio smuoveva il punteggio sull'1-0 mentre la valida della terza ripresa consente la segnatura del 2° punto da parte dei biancoblu. Il doppio del 4° inning portava la Fortitudo al 4-0 con Minerbio che, con una sola valida, nulla ha potuto per impensierire i bolognesi.
Facile vittoria per 6-0 degli Athletics sul Castenaso con i gialloverdi che al primo inning si portano subito in vantaggio per 3-0 grazie ad un doppio a basi cariche di Denzel Migo.
Partita a quel punto già segnata e, pur non lanciando al meglio, Lorenzo Capelli prima e Pietro Capponcelli lasciano a zero gli avversari.
Doppia sconfitta infine per lo Junior Parma che si è presentato con un gruppo di giovanissimi sicuramente di grande potenzialità ma che devono pagare dazio rispetto ai più grandicelli.
Il BCM ha capitalizzato il doppio di Mirko Errico al primo inning (2-0) ed un errore difensivo dei parmigiani al 3° fissa il risultato sul 5-2 per i minerbiesi che con una sola valida contro le sei degli avversari conquistano la vittoria.
Nella seconda partita contro la Pianorese, Parma ha invece pagato la superiorità offensiva dei bolognesi (7 valide contro 2), per cui arrivati al 3° inning già sotto per 6-0 non sono riusciti a ribaltare l'incontro.
L'ennesima valida di Davide Scalari (già autore di 2 hit nel primo incontro) porta sull'8-3 il punteggio con il rilievo Lorenzo Lucchini che mantiene invariato il tabellone.
Prossimo impegno per la Winter League Emilia Romagna per il prossimo 10 febbraio con ben 5 incontri in calendario.
 

RISULTATI
UNIPOL Fortitudo bc 1953-BCM Baseball Minerbio (BO) 7 0
Castenaso Baseball (BO)-Athletics Bologna 0-6
BCM Baseball Minerbio (BO)-O.M. AZZARO Junior Parma 5-2
O.M. AZZARO Junior Parma-DIGITIME Nuova Pianorese (BO) 3-8

WINTER LEAGUE CENTRO ALLIEVI
Con 3 vittorie in altrettanti incontri, i Grizzlies Torino conquistano il Girone B e il diritto a disputare la Finale dell Winter League Allievi che ieri ha disputato la 3° giornata di qualificazione.
Nonostante una prima partita assai bruttina contro il BCM Minerbio vinta per 8-4, i torinesi hanno dimostrato di avere un buon complesso formato da ragazzi già al secondo anno di categoria e dotati di buone possibilità in attacco. Contro i minerbiesi da segnalare il partente Davide Povero e il rilievo Gilberto Longhin mentre nel box di battuta Michael Dente al 2° inning ha battuto a casa due punti.
Nel secondo incontro il Sesto Fiorentino decide di tenere il suo miglior lanciatore, Matteo Faggi, per la partita contro gli Athletics. Serghei Locci, pitcher partente toscano contro i Grizzlies, mantiene in corsa i toscani per quasi tre riprese, ma due errori della difesa danno il vantaggio decisivo a Torino che al 3° è già sul 10-4 per poi chiudere l'incontro per 14-5. Da segnalare la buona prova sul monte di Alessandra Saracino rilevata da Federico Gambedotti.
Contro i padroni di casa degli Athletics i Grizzlies possono approfittare dei problemi di controllo di Federico Montanari, che pur tirando con buona velocità non dimostra continuità nel controllo. Torino può quindi amministrare con tranquillità l'incontro portandosi sull'8-3 già al termine della 2° ripresa per poi chiudere con il risultato di 12-3.
L'ultimo match fra Sesto ed Athletics ha registrato la stringata vittoria di quest'ultimi con il pitcher toscano, Matteo Faggi, che non ha problemi a zittire l'attacco dei bolognesi per tre riprese mentre il partente bolognese, Davide Ballestri, con qualche iniziale incertezza lascia a zero gli avversari nei sui tre inning sul monte.
Al quarto comincia il gioco dei rilievi: Federico Montanari ritorna sul monte e pur lanciando bene subisce con due uomini in base la valida di Matteo Faggi (3-0). Accorciano le distanze gli Athletics con Davide Ballestri, in base per balls, su battuta interna di Michael Brito. Nel successivo inning Montanari lancia alla grande ed i fiorentini perdono una grossa occasione subendo un out a casa base. Nell'ultimo inning i toscani pagano i problemi di controllo dei rilievi subendo il sorpasso grazie ad una valida di Federico Di Nuzzo ed alle basi su balls elargite agli avversari e i bolognesi chiudono con il minimo scarto per 5-4.
Anche per la manifestazione Allievi l'appuntamento è per il prossimo 10 febbraio con gli ultimi 3 incontri di qualificazione.
 

RISULTATI
Grizzlies Torino '48-BCM Baseball Minerbio (BO) 8-4
Pol. Padule Sesto Fiorentino (FI)-Grizzlies Torino '48 5-14
Grizzlies Torino '48-Athletics Bologna 12-3
Athletics Bologna-Pol. Padule Sesto Fiorentino (FI) 5-4