Autore: Marco Martini

WINTER LEAGUE PARTITA ANCHE A BOLOGNA, CERVIGNANO E ROVIGO


Si è conclusa la prima giornata della Winter League 2023 nelle sedi di Bologna (categorie Ragazzi e Allievi), Cervignano e Rovigo (categoria Ragazzi). Il weekend appena trascorso ha visto il via della Winter League 2023 nelle sedi che erano mancate all’appello la scorsa settimana. Per la categoria Allievi, hanno ufficialmente esordito le squadre del girone Centro con sede a Bologna. Nella categoria Ragazzi, invece, si sono disputate le prime partite dei concentramenti regionali di Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Veneto Est.

Negli Allievi, ottimo avvio di Torre Pedrera Falcons e Godo che ottengono entrambe due successi sulle due gare disputate al Centro Sportivo Record di Bologna. I Falcons si aggiudicano la prima partita contro Ravenna allungando nel finale (4-0) dopo un inizio equilibrato segnato dal duello fra i due lanciatori partenti Magalotti e Tornese. Tutto facile invece nella seconda partita contro gli Athletics Bologna, che si chiude con un secco 11-0. Per Godo due vittorie molto più sofferte, la prima 5-4 in rimonta contro un Rovigo apparso molto consistente in attacco ma penalizzato da un monte di lancio impreciso, e la seconda 1-0 contro gli Athletics che si arrendono solo all’ultima eliminazione a casa base. Infine, lo scontro fra Rovigo e Ravenna ha visto prevalere i romagnoli con il punteggio di 9-5.

Nella sede di Bologna si sono disputate anche le prime due gare della categoria Ragazzi, che hanno visto una doppietta di Ravenna ai danni di Fortitudo e Athletics. Contro i biancoblu la partita è equilibrata, con Ravenna che si porta in vantaggio grazie al triplo di Sciortino e chiude la gara approfittando delle basi su ball concesse dal monte fortitudino. Meno complicata invece la seconda vittoria, in cui gli ospiti regolano con relativa facilità gli esordienti degli Athletics Bologna.

Al Palazzetto dello Sport di Cervignano, dove andava in scena la prima giornata della Winter League Ragazzi Friuli Venezia Giulia, sono emersi per la loro solidità difensiva i Ducks Staranzano, che hanno fatto bottino pieno con due shutout contro JuniorAlpina Trieste (4-0) e Pumas Ponte Piave (3-0). Grande merito delle due vittorie va ai lanciatori partenti D’Angelo e Sequera, autori rispettivamente di 12 e 10 K, mentre nel box si è distinto Barbera con un 4/5 complessivo. Nella terza gara del girone C, i Pumas si sono imposti nettamente su Trieste per 11-2. Doppia vittoria anche per Conegliano, che si porta momentaneamente in testa al girone B grazie ai successi per 9-3 su Ronchi dei Legionari e per 11-4 sui Sultan Cervignano. Nella partita d’esordio, infine, si è registrato il successo dei Sultan sui New Black Panthers (6-0). A riposo il Girone A.

Infine, nella sede di Rovigo, sono arrivati i primi verdetti della Winter League Ragazzi per quanto riguarda l’edizione Veneto Est. I padroni di casa targati Adriatic LNG hanno chiuso la giornata a punteggio pieno vincendo contro i Thunders & Dragons Castelfranco (2-0) e contro i Pheonix Villafranca (7-1). Da segnalare le buone prove dei due lanciatori Corsi e Rodriguez, che si sono distinti sia sul monte che nel box di battuta. Nel terzo incontro della giornata, infine, Castelfranco si è imposto su Villafranca per 4-1.