Nel Veneto Ovest S.Martino e S.Bonifacio già in finale regionale

Inizia anche il Girone Veneto Ovest della Winter League Ragazzi 2019. Si gioca a San Martino Buon Albergo.

La prima gara, vinta dal San Martino sul Bolzano 9-0, vede un monte bolzanino particolarmente falloso mentre per San Martino Dal Maso e Storti, a fronte di 3 BB, registrano 7 K e le valide di Dal Maso e Pitteri, con le tante basi ball, capitalizzano i 9 punti finali.

Nella gara successiva il Crazy Sambonifacese prevale sul Bolzano 6-0. Il Bolzano non riesce a finalizzare contro la difesa Crazy (Dal Pozzo, De Cristan e Pasetto ottengono 6K su 9 eliminazioni) che in attacco, con 5 valide di Dal Pozzo, Pasetto, Cherubini(2), Bolla, incamera i 6 punti della vittoria.

Gara 3 vede San Martino prevalere sul Crazy, 5-0. Raimondi zittisce le mazze avversarie con 5k su 6 liminazioni. San Martino finalizza sulle valide di Dal Maso, Raimondi, Bighignoli e 8 BB avversarie.

Gara 4 e ancora San Martino prevale su Bolzano 9-4, battendo una sola valida con Farinati. Anche per Bolzano una sola valida di De Boni e 3 punti segnati su un rilievo infelice del San Martino.

Gara 5 e Bolzano pareggia il conto con Crazy vincendo 7-3. Anche in questa gara monti in crisi. Bolzano segna 7 punti senza battere alcuna valida, Crazy ne segna 3 di cui uno solo battuto a casa da Bolla.

Gara 6 equilibratissima vede San Martino vincere 1-0 contro Crazy. Per San Martino Pitteri e Raimondi registrano 8k su 12 eliminazioni. Per Crazy Baltieri, Dal Pozzo e Bet registrano parimenti 8 k su 12 eliminazioni. Nella parte alta del 2° inning Crazy manca la segnatura su un colto rubando a casa base. Nella parte bassa dello stesso inning San Martino segna su una aggressiva corsa a casa base di Bighignoli, dalla seconda, su lancio pazzo, che
induce l’errore del ricevitore sull’assistenza a casa base.

San Martino e Crazy Sambonifacese passano alla finale del 24 febbraio, Crazy in virtù di un miglior rapporto “punti subiti/difese giocate” rispetto a Bolzano.