Tag: Qui Trento

WL Allievi Nord: S.Bonifacio e T-Rex avanti con la calcolatrice

E siamo alla seconda parte della fase nord del campionato indoor categoria allievi: sul parquet del Centro Sportivo Trento Nord, che aveva già accolto il girone A, si sfidano le rimanenti squadre per l’accesso alla finale. Si comincia di buon mattino con la sfida tra i Crazy S.Bonifacio e i T-Rex Pastrengo: i verdi di Pastrengo colpiscono subito e alla terza ripresa conducono 3 a 0, mentre i rossi pagano vari errori di base running ed escono sconfitti per 7 a 1.
Restano in campo i sambonifacesi, che affrontano la Mobili Cerato Vicenza: dopo un inizio stentato, l’aggressività sulle basi dei Crazy stavolta dà i suoi frutti, portando a molti errori dei vicentini e al risultato finale di 12-3. Tocca ora al Pool77 Bolzano debuttare: purtroppo l’onnipresente influenza ha colpito gli altoatesini, costringendoli a dover partecipare fuori classifica: è un peccato  perché la partita è combattuta e ricca di punti, ma andrà a referto col punteggio di 7-0 per i veneti. Torna in campo il Pastrengo, per affrontare il Vicenza in una partita che si rivelerà decisiva per la
classifica finale, nonché tesa ed emozionante: i blu vicentini tengono le redini dell’incontro, ma gli avversari ribattono colpo su colpo, non mollando mai fino alla fine. L’incontro più equilibrato della
giornata si chiude quindi sul 7 a 6 per il Vicenza. Le ultime due partite si rivelano ricche di punti, begli swing e ottime giocate difensive, attirando molti applausi del pubblico presente, molto caloroso durante tutta la giornata, ma ancora da regolamento vengono registrate come 7-0.
A fine giornata le emozioni non finiscono, dato che classifica alla mano Crazy, T-Rex e Vicenza risultano prime a pari merito: deve scendere in campo la calcolatrice, dato che si deve valutare il
quoziente “punti segnati su innings giocati”. Dopo un’attenta analisi, la classifica recita:
1) Crazy S.Bonifacio
2) T-Rex Pastrengo
3) Mobili Cerato Vicenza BSC
4) Pool 77
Rivedremo queste formazioni e le quattro del girone A il 18 febbraio sempre a Trento, stavolta al PalaTrento di Via Fersina, per la finale del girone Nord.
Un ringraziamento alla società Trento Baseball A.s.d. e a giocatori, genitori, tecnici e dirigenti che hanno reso possibile lo svolgimento della bella giornata di baseball con la preparazione
dell’impianto e l’allestimento del punto di ristoro.

ALLIEVI NORD: a Trento la sopresa è il Padova Redhawks!

E anche per il 2018 è il momento della Winter League Baseball Allievi!
Ancora una volta è la città di Trento ad accogliere i primi lanci della stagione, con il Palazzetto dello Sport di Gardolo ad ospitare il girone A della parte Nord del torneo.
Ad aprire le danze sono i padroni di casa del Trento Baseball contro i forti veneti del S.Martino Junior, vincitori più volte della manifestazione, che ci tengono a mettere subito in chiaro le cose e dilagano subito, imponendosi agevolmente per 13-1.
Nella partita successiva è il Palladio Vicenza a dare battaglia al S.Martino, ma anche in questo caso i “bianchi” riescono a trovare la via della vittoria con il punteggio di 6-1.
Debuttano poi i Padova Redhawks, che se la vedono contro i rossi vincentini: le due squadre si affrontano segnando a inning alterni, ma sono i patavini a dare la spallata finale al quinto inning,
imponendosi per 10-5. L’incontro successivo è il più combattuto della giornata e di fatto diventerà la sfida per il primo posto del girone: torna in campo il S.Martino Jr a sfidare Padova. I veronesi si portano subito in vantaggio, ma i Redhawks ribaltano il risultato e vanno sul 3-1; altro ribaltamento e a metà del quarto inning il S.Martino guida per 5-3, con il Padova che ha a disposizione l’ultimo attacco.
Sfortunatamente il lanciatore veronese concede molte basi su ball e i mai domi padovani riescono a piazzare il colpo del sorpasso, imponendosi per 6-5.
Ritornano poi in campo i lupi trentini, che sfidano il Palladio per evitare l’ultimo posto del girone: cosa che però non riesce, dato che i veneti si portano subito in vantaggio e l’attacco trentino ha le polveri bagnate. Infine l’ultima partita, ininfluente per la classifica, è il testacoda tra Padova e Trento: i padroni di casa restano in partita fino a metà incontro, ma la superiorità dei veneti viene fuori alla lunga, permettendo loro di chiudere il girone imbattuti.
La classifica finale del girone recita dunque: Padova RedHawks, S.Martino Jr, Palladio Vicenza, Trento Baseball. Prossimi appuntamenti il girone B, sempre a Gardolo il 4 febbraio, e la finale del girone Nord, al PalaTrento di Via Fersina il 18 febbraio.
Un ringraziamento alla società Trento Baseball A.s.d. per l’organizzazione dell’evento e più precisamente a giocatori, genitori, tecnici e dirigenti che hanno provveduto all’allestimento della struttura, alla logistica e al servizio bar durante tutte le dieci ore della manifestazione.

Parte la Winter League Allievi a Trento

Dopo Bologna il circuito di baseball al coperto Winter League vedrà nel weekend l’esordio di un’altra manifestazione della stagione 2017/2018. A Trento, infatti, comincia la Winter League Nord dedicata alla categoria Allievi con otto formazioni protagoniste, ben due in più dello scorso anno, suddivise in due gironi all’italiana con partite di sola andata.

Domenica 21, al “Palazzetto Centro Nord” di Via Don Lorenzo Milani 15, saranno di scena le squadre inserite nel girone A della manifestazione: Lupi Trento, Padova Redhawks, S.Martino Junior e Palladio Vicenza. Il girone B, composto da Crazy S.Bonifacio, campioni in carica, Pool 77 Bolzano, Mobili Cerato Vicenza BSC e T.Rex Pastrengo, scenderà invece in campo, nella stessa location, il prossimo 4 febbraio, nella seconda giornata di qualificazione.

La Finale regionale è invece in programma il 18 febbraio nella splendida cornice del “PalaTrento” di Viale Fersina. Da questa scaturiranno le qualificate per la Finalissima Nazionale Allievi in programma sempre a Trento il 4 marzo 2018.

Novità in tema di società organizzatrice. Dopo tre edizioni organizzate dal Cus Trento sarà la nuova società, Trento Baseball ASD, a gestire la manifestazione. La giovane società, nata su iniziativa di genitori di ragazzi praticanti, conta già oltre 40 tesserati in diverse categorie e si prefissa l’obiettivo di promuovere l’attività nella regione Trentino, con l’intenzione di organizzare tornei sia a livello regionale che interregionale. Il palcoscenico della Winter League sarà per il Trento Baseball un’ottima occasione per mettersi alla prova in questo senso.

Ecco il programma della prima giornata:

9,00 LUPI TRENTO-S.MARTINO J.

10,45 S.MARTINO J.-PALLADIO

12,30 PALLADIO-PADOVA REDHAWKS

14,15 PADOVA REDHAWKS-S.MARTINO J.

16,00 PALLADIO-LUPI TRENTO

17,45 LUPI TRENTO-PADOVA REDHAWKS