Tag: 2020

ALLIEVI: San Marino risponde al Padule RAGAZZI: bene Athletics e S.Lazzaro

Dopo la prima giornata svoltasi prima di Natale, domenica 19 gennaio il Centro Universitario Record di Bologna ha ospitato la seconda giornata della Winter League Ragazzi Emilia-Romagna e Allievi Centro.

Nei più piccoli prosegue il buon momento degli Athletics Bologna che, dopo l’esordio vincente di dicembre, bissano battendo battono la Fortitudo nell’ennesimo derby e si candidano per la vittoria del proprio girone. Inizio favorevole ai biancoblu, con il  lanciatore partente degli A’s, Luca Righini, che mette in base il lead off e poi subisce ben tre valide per il 2-0 dei biancoblù. Accorcia le distanze per i gialloverdi Pablo Suarez che batte valido, ruba la seconda e la terza base e poi va a punto su battuta di Rafael Mazzocchi. Gli Athletics tengono duro in difesa e passano in vantaggio alla terza ripresa (4-1) approfittando dei problemi di controllo dei lanciatori delle Aquile. All’ultimo inning l’epilogo: il doppio di Bryan Casarin e il singolo di Leonardo Cornacchione fissano il punteggio sul 6-2 finale.

Negli altri incontri di giornata amaro esordio per i Goti di Godo che subiscono due nette sconfitte dai Dustbins e dal S.Lazzaro ’90. In particolare i sanlazzaresi sembrano lanciati verso la vittoria del proprio girone.

Nella categoria Allievi San Marino balza in testa al suo girone vincendo nettamente le gare contro Imola e Fortitudo, in virtù di una supremazia prima di tutto fisica e poi anche tecnica. La prima gara prende l’avvio verso il Titano fin da subito, valida di Baldacci e doppio di Colombini, bissato al terzo dal punto segnato da Colombini, in base per balls, su doppio di Bianchi. Anche nella seconda gara con la Fortitudo i Titani hanno gioco facile: infatti nella loro unica occasione della gara, alla prima ripresa, gli avversari biancoblù mettono due uomini in base, ma due strike outs consecutivi chiudono velocemente la ripresa. Il lanciatore partente della Fortitudo, Alex Gamberini, tiene il campo fino alla terza ripresa, poi S.Marino chiude la gara, approfittando dei problemi di controllo del rilievo della Fortitudo (3-0 il finale)

Vittoria convincente per il S-Lazzaro ’90 contro Imola: i bolognesi passano in vantaggio al secondo con Bertoni, in base per balls, su battuta di Ganzagan e poi dilagano con la valida di Bertoletti e la battuta di Serini (3-0 al 2°). Gli avversari mettono in base solo due uomini in tutta la gara e per i bolognesi il successo è assicurato.

Nel girone B, vittoria all’ultimo tuffo per gli Athletics Bologna. Dopo un inizio favorevole per gli avversari del BCM Minerbio, che segnano un punto per i problemi di controllo del lanciatore gialloverde, gli Athletics cercano di ribaltare la gara in attacco negli innings successivi, senza riuscirci per la buona difesa dei Lupi. All’ultimo inning i padroni di casa mettono due uomini in base e con le battute valide di Alessandro Carolingi, Alex Contri e Leonardo Di Muro chiudono la gara  vincenti col punteggio di 3-1.

Prossimi impegni già domenica prossima 26 gennaio.