Autore: Cervignano Baseball

Seconda giornata WL 2020 FVG

Massimo equilibrio alla Winter League FVG 2020, dopo la seconda giornata, i Ducks a punteggio pieno dopo la prima giornata incappano in due sconfitte a favore dei Tigers e dei Rangers, cosicché la corsa al titolo diventa decisamente a tre. Due le partite dell’alta classifica.

DUCKS-TIGERS . I cervignanesi partono bene con una valida di Plusich e approfittano di alcuni lanci pazzi per portarsi sul 1 a zero. Nel secondo inning solo una grande giocata difensiva di Rizzo e Cacioppo sulla diagonale 6-3 impedisce loro di allungare. Chinello partente dei Tigers in tre inning concede solamente due valide a Solinas che con la seconda porta a punto Capitanini dei Ducks. Nel terzo inning i Tigers si portano sul 3 a 1, prendendo vantaggio delle basiball concesse loro.

Nel quarto inning, grandi discussioni  fra gli addetti ai lavori ed il pubblico per una battuta di Piemonte dei Tigers lungo la linea di foul giudicata dall’arbitro in campo valido. Doppio che porta 2 punti ai Tigers, che grazie al closer I.Larice  chiudono sul 6 a 1 senza subire punti nell’ultimo attacco Ducks.

DUCKS – RANGERS chiude la giornata. Guanin del Redipuglia lead off inizia subito bene con un doppio, ma i suoi compagni di line up vengono eliminati in serie dal partente Rizzo. I Rangers ci provano di nuovo e questa volta il secondo doppio di Guanin trova sulle basi i compagni Wieser e Floreani che ottengono due runs. 

Guanin anche come partente si comporta benissimo e tiene per i suoi tre inning i Ducks lontani dal segnare.

Nel quarto inning con tre valide consecutive di Rizzo,Spagnuolo e Solinasa ottengono due punti e riportano in parità le due squadre in un palazzetto ribollente.

Nel quinto e finale inning sui due out Ienco dei Rangers con una liner ottiene un fuoricampo sulla parete in fondo al palazzetto.

I Ducks nel loro ultimo attacco riescono ad avere sulle basi i punti del pareggio e della vittoria ma il closer Girotto dei Rangers riesce a conservare il sangue freddo ed ottenere l’ultimo strikeout.

Nella terza giornata programmata il 16 febbraio due incontri decisivi per decidere le finaliste: TIGERS-DUCKS e RANGERS-TIGERS. Previsto anche un bellissimo doppio scontro tra Dragons ed Astros.

Prima giornata WL 2020 FVG

La divisione della WL U12 FVG comprende 5 squadre. La doppia struttura presente nel palazzetto comunale di Cervignano del Friuli, permette al Cervignano Baseball, squadra organizzatrice, di pianificare numerose partite.

Le squadre Ducks, Rangers, Dragons, Tigers ed Astros sono impegnate in vero torneo all’italiana con partite di andata e ritorno.

La prima partita della giornata ha visto in parallelo sui due campi impegnati Tigers vs Rangers e Dragons vs Ducks.

Tigers vs Rangers risulterà una delle più belle partite della giornata. Bratcu D. con un doppio nel primo inning porta a punto Plusich E. Solamente al quinto inning i Rangers, grazie ad una grande rubata di Guanin S. portato in terza precedentemente da una valida di Ienco P., riagguantano i tenaci Cervignanesi. 1 a 1 uno l’inusuale risultato finale.

Doppio scontro Duck vs Dragons che curiosamente finiscono entrambe 9 a 2 per i campioni in carica di Staranzano. Da segnalare le tre valide di Rizzo 2 doppi ed un singolo. Ineccepibili i lanciatori. Per i Dragons da segnalare un doppio per Falconer.

Debutto dei giovani Astros nella partita contro i Tigers. Bratcu ottiene  altre due valide e i suoi compagni di squadra approfittano dell’imprecisione dei giovani lanciatori avversari, che segnalano in attacco una valida di Prizzon.

La partita successiva contro i Rangers  gli Astros si tolgono la soddisfazione di ottenere il primo run del loro torneo grazie a Panunzio E. bravo a correre sulle corsie. Per i Rangers doppio di Guanin S. e sei punti finali. Ottima prestazione del lanciatore Padoan F.

Nel pomeriggio I Tigers superano per 7 a 1 i Dragons. Ottimo comportamento dei lanciatori Chinello e Larice I. che concedono solo una valida a Macoratti. In attacco valide di Plusigh E, Chinello M e Bratcu.

Finale di giornata con un grande classico Rangers – Ducks. Grande inning subito al primo per i Ducks Il doppio di Cacioppo ed una valida di Todorov valgono un break che i Rangers non riescono a più a richiudere, nonostante un HR di Ienco.

La seconda giornata avrà luogo il 2 febbraio 2020.

Triplete per i Ducks di Staranzano in Friuli

I Ducks con la terza vittoria consecutiva costruiscono una vera dinastia alla Winter League del Friuli Venezia Giulia. Quest’anno a contendergli il titolo nella finale i Rangers di Redipuglia.

I Ducks partono subito forte e si trovano con due punti di vantaggio già al termine del primo inning, valida di Nanaosei e punti portati a casa dai due fratelli Franceschini. I Rangers si fanno sotto nella parta alta del terzo inning con un RBI di Ienco, ma subito i Ducks riprendono il largo con un fuoricampo di Doria e due doppi di Solinas e ancora Nanaosei. I Rangers mettono a segno tre punti nel quinto (valida di Padoan) ma non riescono a completare la rimonta. 8 a 5 per i Ducks.

Nella finale 3°-4° posto i NBP hanno avuto la meglio dei Tigers Arancio per 7 a 2.

Miglior battitore del torneo Voltarel dei Riverstones con una media battuta pari a 750. Miglior lanciatore Doria dei Ducks con 0,20 er/inn e 2,3 k/inn. MVP del torneo Rizzo dei Ducks che totalizza 571 di media battuta e come lanciatore 0,44 er/inn e 2,33 K/inn.

Il direttore sportivo Pino dei Cervignano Tigers nel ringraziare le squadre per il loro comportamento altamente sportivo ha salutato con l’augurio di un arrivederci al 2020.

Redipuglia protagonista in Friuli in attesa della finale regionale

Nella seconda giornata a Cervignano le squadre in base ai risultati dei gironi eliminatori sono state raccolte in due gironi di semifinale, le magnifiche quattro che si contendono la finale per  il titolo nel girone alto sono I Rangers Redipuglia, i NBP Ronchi, i Ducks Staranzano e la squadra di casa dei Tigers Arancio.

Fra tutte i Rangers per il momento svettano essendo a punteggio pieno. Importantissima la loro vittoria con i NBP che è risultata molto chiara nel punteggio e ha visto come protagonista assoluto il partente Franco che in tre inning ha ottenuto 8K. Il closer Padoan nel quarto e ultimo attacco dei NBP ha concesso loro l’ unica valida al catcher Zanolla per poi ritirare i tre seguenti battitori.

La palma delle partite più equilibrate è stata contesa fra Riverstones-NBP e Ducks-Tigers Arancio.

Nella prima grande equilibrio fino al 3 a 2 della parte bassa del quinto inning. L’attacco NBP è poi così bravo da recuperare e lo fa in grande stile con tre valide consecutive dei battitori Gaetani, Serra e Zanolla.

Anche i Ducks si scrollano di dosso i Tigers Arancio all’ultimo inning, con un doppio da parte Franceschini e un fuoricampo di Rizzo.

Grande attesa per la terza e ultima giornata che prevede un Rangers – Ducks che dirà molto su chi si giocherà la finalissima.

IN FRIULI PRIMA GIORNATA E PRIME SORPRESE

La partita inaugurale del torneo 2019 è una classicissima del baseball del Friuli Venezia Giulia, NBP contro i Ducks. I lanciatori Pellegrino e Zanolia dei NBP, nel ruolo di partente e closer, ottengono 13 k sui 20 battitori e lasciano una sola valida all’attacco Ducks (un doppio di Rizzo). Vittoria dei NBP per 4 a 1.

Nella loro seconda partita i Ducks si prendono la rivincita con i Riverstones falcidiati nel rooster dai mali stagionali.

Sul campo di gomma nel loro derby con l’Europa di Castions di Mura i padroni di casa Tigers Arancio vincono per 7 a 2 con due valide per Plusigh. Nell’attacco dell’Europa si distingue con un doppio Piani. Il monte cervignanese in ottima forma con Sapei che ottiene 8 K.

Partita in bilico fino al 5 inning tra i Rangers di Redipuglia e i Tigers Arancio dove risultano decisivi in attacco Versa e Padoan che danno ai Rangers il 6 a 4 finale.

Debutto pomeridiano per la squadra dei più giovani Tigers Blu che pagano la loro gioventù e la loro scarsa esperienza con i NBP e i Riverstones.

Anche i Dragons debuttano nel pomeriggio superando l’Europa ma nulla possano con i forti Rangers.

Appuntamento con la seconda giornata al 10 febbraio 2019.