Autore: Cervignano Baseball

Triplete per i Ducks di Staranzano in Friuli

I Ducks con la terza vittoria consecutiva costruiscono una vera dinastia alla Winter League del Friuli Venezia Giulia. Quest’anno a contendergli il titolo nella finale i Rangers di Redipuglia.

I Ducks partono subito forte e si trovano con due punti di vantaggio già al termine del primo inning, valida di Nanaosei e punti portati a casa dai due fratelli Franceschini. I Rangers si fanno sotto nella parta alta del terzo inning con un RBI di Ienco, ma subito i Ducks riprendono il largo con un fuoricampo di Doria e due doppi di Solinas e ancora Nanaosei. I Rangers mettono a segno tre punti nel quinto (valida di Padoan) ma non riescono a completare la rimonta. 8 a 5 per i Ducks.

Nella finale 3°-4° posto i NBP hanno avuto la meglio dei Tigers Arancio per 7 a 2.

Miglior battitore del torneo Voltarel dei Riverstones con una media battuta pari a 750. Miglior lanciatore Doria dei Ducks con 0,20 er/inn e 2,3 k/inn. MVP del torneo Rizzo dei Ducks che totalizza 571 di media battuta e come lanciatore 0,44 er/inn e 2,33 K/inn.

Il direttore sportivo Pino dei Cervignano Tigers nel ringraziare le squadre per il loro comportamento altamente sportivo ha salutato con l’augurio di un arrivederci al 2020.

Redipuglia protagonista in Friuli in attesa della finale regionale

Nella seconda giornata a Cervignano le squadre in base ai risultati dei gironi eliminatori sono state raccolte in due gironi di semifinale, le magnifiche quattro che si contendono la finale per  il titolo nel girone alto sono I Rangers Redipuglia, i NBP Ronchi, i Ducks Staranzano e la squadra di casa dei Tigers Arancio.

Fra tutte i Rangers per il momento svettano essendo a punteggio pieno. Importantissima la loro vittoria con i NBP che è risultata molto chiara nel punteggio e ha visto come protagonista assoluto il partente Franco che in tre inning ha ottenuto 8K. Il closer Padoan nel quarto e ultimo attacco dei NBP ha concesso loro l’ unica valida al catcher Zanolla per poi ritirare i tre seguenti battitori.

La palma delle partite più equilibrate è stata contesa fra Riverstones-NBP e Ducks-Tigers Arancio.

Nella prima grande equilibrio fino al 3 a 2 della parte bassa del quinto inning. L’attacco NBP è poi così bravo da recuperare e lo fa in grande stile con tre valide consecutive dei battitori Gaetani, Serra e Zanolla.

Anche i Ducks si scrollano di dosso i Tigers Arancio all’ultimo inning, con un doppio da parte Franceschini e un fuoricampo di Rizzo.

Grande attesa per la terza e ultima giornata che prevede un Rangers – Ducks che dirà molto su chi si giocherà la finalissima.

IN FRIULI PRIMA GIORNATA E PRIME SORPRESE

La partita inaugurale del torneo 2019 è una classicissima del baseball del Friuli Venezia Giulia, NBP contro i Ducks. I lanciatori Pellegrino e Zanolia dei NBP, nel ruolo di partente e closer, ottengono 13 k sui 20 battitori e lasciano una sola valida all’attacco Ducks (un doppio di Rizzo). Vittoria dei NBP per 4 a 1.

Nella loro seconda partita i Ducks si prendono la rivincita con i Riverstones falcidiati nel rooster dai mali stagionali.

Sul campo di gomma nel loro derby con l’Europa di Castions di Mura i padroni di casa Tigers Arancio vincono per 7 a 2 con due valide per Plusigh. Nell’attacco dell’Europa si distingue con un doppio Piani. Il monte cervignanese in ottima forma con Sapei che ottiene 8 K.

Partita in bilico fino al 5 inning tra i Rangers di Redipuglia e i Tigers Arancio dove risultano decisivi in attacco Versa e Padoan che danno ai Rangers il 6 a 4 finale.

Debutto pomeridiano per la squadra dei più giovani Tigers Blu che pagano la loro gioventù e la loro scarsa esperienza con i NBP e i Riverstones.

Anche i Dragons debuttano nel pomeriggio superando l’Europa ma nulla possano con i forti Rangers.

Appuntamento con la seconda giornata al 10 febbraio 2019.